venerdì 31 luglio 2009

Al parco

Con mia grande soddisfazione ho dato l'abitudine ai miei due uomini di casa di andarsene al parco il sabato mattina. Certe volte però vorrei esserci anche io! Ecco il resoconto dell'ultima avventura.
Al parco Riccardo raccoglie ogni genere di cosa, foglie, bacche, pigne ecc. Questo è il periodo delle castagne matte che da noi si chiamano anche maroni (come le preziose sacche maschili che contengono il seme della vita). Nel loro gironzolare hanno trovato una coppia di castagne e subito il marito ad insegnare all'erede maschio: "Hai trovato due maroni!" per poi infilarseli in tasca. Prima di tornare a casa è consuetudine un giro sul taxi giocattolo.
Riccardo:"Babbo il soldino"
Babbo:"E' in tasca!"
R.:"Con i maroni!" ed infila una mano nella tasca anteriore dei pantaloncini del genitore, mentre le mamme presenti lo guardano ad occhi sgranati e il virile genitore, imbarazzato, tira fuori le castagne matte e balbetta: "Intendeva questi!"
Più sotto testimonianza fotografica dei suddetti maroni!

Nessun commento: